UFFICIALE – Medel la paga carissima: fuori 3 giornate. Salta Toro, Samp e Crotone

Gary Medel paga carissimo la leggerezza commessa contro l’Atalanta: la manata a Kurtic è stata punita – via prova tv – con ben 3 giornate di squalifica. Il cileno salterà forzatamente le gare contro Torino, Sampdoria e Crotone

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Gary Medel paga carissimo la manate rifilata a Kurtic nel match contro l’Atalanta. Il Giudice Sportivo, sfruttando la prova tv, ha optato per una dura punizione: ben 3 giornate di squalifica.

Questo il comunicato della Lega Serie A: “Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35, n. 1.3 (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 11.11 odierne) in merito alla condotta violenta tenuta al 39° del primo tempo dal calciatore Gary Alexis Medel Soto (Soc. Internazionale) nei confronti del calciatore Jasmin Kurtic (Soc. Atalanta); acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che risulta evidente, dalle suddette immagini, che il calciatore Medel, con il pallone non a distanza di giuoco, colpiva violentemente al volto, con un gesto repentino e volontario del braccio sinistro il calciatore Kurtic, provocando un movimento innaturale del capo e la caduta a terra del calciatore medesimo; sentito il Direttore di gara che ha confermato di non aver potuto vedere il gesto in questione in quanto avvenuto alle sue spalle; dispone la sanzione della squalifica per tre giornate effettive di gara al calciatore Gary Alexis Medel Soto (Soc. Internazionale)”.

Puniti anche Gabbiadini e Castro, i due espulsi di giornata: per l’azzurro, due giornate di squalifica (salterà Empoli e Juventus), mentre il clivense resterà a guardare i compagni per una sola volta, nella gara contro il Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy