Troppe critiche su Godin-De Vrij-Skriniar: c’è una verità che nessuno dice

Troppe critiche su Godin-De Vrij-Skriniar: c’è una verità che nessuno dice

I tre colossi della difesa nerazzurra hanno avuto un rendimento altissimo quando hanno giocato insieme

di Redazione1908
Godin De Vrij Skriniar granitici

I gol presi contro la Juventus hanno fatto piovere critiche sull’assetto difensivo dell’Inter. Sono tornate a farsi sentire le voci sulle presunte difficoltà di Godin, De Vrij e Skriniar di giocare con la difesa a tre.

Ma il Corriere dello Sport sottolinea un’altra verità:

“Di fatto, quello segnato da Dybala domenica è stato l’unico gol preso dall’Inter con la difesa al completo. Il 2-1 di Higuain è poi arrivato senza Godin, uscito all’inizio del secondo tempo per un problema al ginocchio. Sulla scena del gol c’era il giovanissimo Bastoni, peraltro in campo anche a Genova al posto dello spagnolo. In quel caso l’Inter era stata infilata da Jankto, ma l’attenuante è doppia perché stava giocando in dieci dopo il rosso a Sanchez. A Cagliari, altro reparto sperimentale con D’Ambrosio e Ranocchia centrali difensivi: la difesa in Sardegna veniva bucata per la prima volta dalla rete di Joao Pedro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy