Zanetti: “Sorpreso dalla formazione del Tottenham, Inter preparata. E Marotta…”

Zanetti: “Sorpreso dalla formazione del Tottenham, Inter preparata. E Marotta…”

Il dirigente nerazzurro ha parlato prima della sfida contro gli Spurs

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Prima della cruciale gara di Wembley tra Tottenham e Inter che mette in palio gli ottavi di Champions League, ai microfoni di Skysport ha parlato Javier Zanetti, vicepresidente nerazzurro. Ecco cosa ha detto: «Ho giocato con la Nazionale a Wembley, con l’Inter no ma speriamo sia una bella partita stasera». 

-Sorpreso dalla formazione del Tottenham?

Sì, sono sorpreso, ma conoscendo bene Pochettino è perché ha preparato bene la partita e gli undici che ha messo in campo gli daranno sicurezza e potrebbero metterci in difficoltà.

-La squadra è in crescita, si può fare salto di qualità? 

Questa sera è una prova importante per la nostra crescita. Il mister l’ha preparata e conosce bene il nostro avversario. Loro vorranno fare la partita dall’inizio con intensità e noi dobbiamo essere bravi ed intelligenti se ci lasceranno qualche spazio. 

-Cosa vi aspettate dall’innesto di Marotta?

Parliamo di un dirigente di grande esperienza e competenza, si integrerà in un gruppo di dirigenti che da quando è arrivata Suning sta facendo un ottimo lavoro per la crescita di questo club. Ci manca qualcosa rispetto alle grandi d’Europa, ma credo che il percorso che stiamo facendo è importante. Penso che Marotta ci darà una mano. 

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy