Zazzaroni: “Ecco chi ha deciso la linea dura su Icardi. Lui le parole dell’Inter non le sente nemmeno”

Zazzaroni: “Ecco chi ha deciso la linea dura su Icardi. Lui le parole dell’Inter non le sente nemmeno”

Ivan Zazzaroni torna sul caso Icardi e lo fa commentando la decisione del bomber di restare a Milano: “Ancora si chiede perché”

di Redazione1908

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, ha parlato del caso Icardi dalle colonne del suo quotidiano. Ed è tornato inevitabilmente sullo screzio relativo alla fascia di capitano, tolta a Icardi lo scorso febbraio:

Icardi pensa che non sia questo il momento migliore per lasciare Milano, giusto Torino è a un’ora d’auto e il trasferimento non stravolgerebbe la vita della truppa. All’apparenza sembra sereno, in realtà si sta ancora domandando quali siano i motivi per i quali l’Inter lo sta trattando da gennaio come un appestato d’oro. Avrebbe voglia di parlare con Zhang ma non gli viene concessa l’occasione. Trascura il fatto che fu proprio il presidente a imporre ai suoi la linea durissima“, scrive Zazzaroni.

A Maurito le dichiarazioni della società , le riassumo con la teoria dell’esclusione dal progetto a titolo definitivo, sono entrate da un orecchio e sono immediatamente uscite dall’altro. Ferma è in lui la convinzione di poter essere nuovamente impiegato con la maglia che più ama. Inoltre non capisce perché mai a Nainggolan e Perisic sia stata offerta la via di fuga del prestito, mentre per lui si parla soltanto di cessione da 70-80 milioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy