Rivoluzione Inter impossibile? molto dipenderà  dal tesoretto. Inevitabile però…

Rivoluzione Inter impossibile? molto dipenderà  dal tesoretto. Inevitabile però…

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Mancini ha in mente di rivoluzionare, e di molto l’Inter, ma sa benissimo che la crisi economica del club nerazzurro è pesante e non sarà facile comprare tanti giocatori ma soprattutto di qualità.

Secondo la Gazzetta dello Sport, una mano potrebbe darla sicuramente un tesoretto che potrebbe essere accantonato risparmiando gli ingaggi pesanti di Podolski, Vidic, Campagnaro, Handanovic e Jonathan, e da quello che potrebbe arrivare dalle cessioni definitive di Alvarez, Pereira e Mbaye. Ovvio che però non si scapperà da almeno una cessione eccellente. Mancini stesso sembra rassegnato a sacrificare uno tra Kovacic e Icardi. Dipenderà dalle offerte,ma il tecnico farà di tutto per trattenere Maurito, con il quale è sbocciato l’amore e che garantisce 20 gol a stagione. Ma un bel gruzzolo potrebbero fruttarlo anche le cessioni di Kuzmanovic, Obi e dello stesso Hernanes.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy