Zanetti: “Calleri un grande, può succedere di tutto. Scudetto, Juve e mercato…”

Zanetti: “Calleri un grande, può succedere di tutto. Scudetto, Juve e mercato…”

di Daniele Vitiello, @DanViti

Javier Zanetti, a margine del sorteggio di questa mattina, ha parlato del momento dell’Inter e dei possibili movimenti del club: “Mi auguro di tornare qui l’anno prossimo per il sorteggio di Champions da vicepresidente dell’Inter. Campionato? E’ equilibrato, le squadre stanno dimostrando grande compattezza, tutti vogliono lottare fino alla fine ed è un bene per il calcio italiano. Icardi? Mai pensato che era in crisi, doveva aspettare il suo momento, ma non abbiamo mai dubitato delle sue doti. Mercato? Mancano ancora due partite prima della sosta, dopo vedremo con Mancini e Ausilio se ci sarà l’opportunità per rendere ancora più forte questa squadra, ma non è detto. Calleri? E’ un grande giocatore, ma fino ad ora non abbiamo fatto nessuna trattativa, è del Boca ma può succedere di tutto. Paura della Juventus? Rispetto sì, paura no. Non avevamo dubbi che sarebbe tornata in alto. La sconfitta di Napoli? Abbiamo perso una partita importante, lottando per il pareggio e siamo usciti a testa alta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy