Amrabat, l’Inter si chiama fuori: c’era l’ok di Conte, la dirigenza ha preso una decisione

Amrabat, l’Inter si chiama fuori: c’era l’ok di Conte, la dirigenza ha preso una decisione

I nerazzurri abbandonano la pista che porta al centrocampista marocchino del Verona

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sofyan Amrabat, Verona

L’Inter si ritira dalla corsa a Sofyan Amrabat: la dirigenza nerazzurra ha incontrato l’agente del centrocampista del Verona nella giornata di lunedì ma, secondo La Gazzetta dello Sport, avrebbe deciso di lasciare campo libero ad altri club, su tutti Fiorentina e Napoli:

Lunedì pomeriggio, Sinouh Mohamed, l’agente del calciatore, ha avuto un incontro nella sede dell’Inter. Anche Antonio Conte è interessato all’ingaggio del ragazzo, ma l’inserimento della Fiorentina ha consigliato al club nerazzurro di lasciar perdere. E allora, da Firenze è arrivata l’offerta che l’entourage di Amrabat sta prendendo in considerazione, ovvero, un contratto quadriennale da 1,8 milioni di euro a stagione con una clausola bassa. Il Napoli, invece, gli sottopone un accordo di cinque anni con lo stesso stipendio, ma con una clausola più alta, di poco inferiore ai 100 milioni di euro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy