FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

CorSera – Serie A, ansia per il ritorno dei nazionali: record Inter. Ora il derby ma…

Il quotidiano fa il conto dei calciatori delle squadre italiane in giro per il mondo con le nazionali e pronti a rientrare

Alessandro De Felice

La Serie A si prepara a riaccogliere i calciatori in giro per il mondo con un po' di paura. Il focus del Corriere della Sera evidenzia che sono 74 i calciatori delle sette sorelle — le nostre squadre impegnate nelle coppe — che hanno partecipato alle trasferte delle Nazionali.

Al primo posto c'è proprio l'Inter con 16 calciatori, di cui due risultati positivi: Alessandro Bastoni, partito per le sfide della Nazionale Italiana Under 21, e Milan Skriniar, impegnato con la Slovacchia. Al contrario, in casa Napoli sono rimasti tutti in quarantena come su indicazioni dell'Asl. I contagi di Elmas e Zielinski hanno spinto le autorità sanitarie a 'chiudere' il club partenopeo nella 'bolla' nel ritiro di Castel Volturno. L'unico a rispondere alla chiamata della nazionale è stato Milik con la Polonia.

Oltre ai 16 interisti e Milik ci sono i 14 nazionali del Milan, i 13 della Juve, gli 11 dell’Atalanta, i 10 della Lazio, i 9 della Roma. Proprio i giallorossi ieri hanno riscontrato la positività di Diawara, reduce dalla trasferta in Guinea. "Vengono tutti sottoposti a esami regolari nei ritiri delle loro rappresentative, in particolare in concomitanza con le partite, e gli esiti dei test sono comunicati alle società di appartenenza. Quando rientrano nelle rispettive sedi, prima di essere reintrodotti nel gruppo, arrivano altri tamponi e solo dopo avere avuto il responso negativo si riaggregano al resto della squadra" spiega il Corriere della Sera.

E dopo il caso Juve-Napoli e le positività nel Genoa, c'è apprensione e non si sa ancora cosa accadrà nel weekend, con la Serie A che propone due big match sabato: Napoli-Atalanta e soprattutto il 'Derby della Madonnina' Inter-Milan.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso