Pres. Atlanta: “De Boer? Era meglio separarsi. Ora i giocatori in allenamento si divertono”

Pres. Atlanta: “De Boer? Era meglio separarsi. Ora i giocatori in allenamento si divertono”

Le dichiarazioni del presidente Darren Eales

di Gianni Pampinella

A distanza di una settimana dalla separazione consensuale tra Frank de Boer e l’Atlanta United, il presidente del club americano,  Darren Eales, spiega i motivi di una decisione arrivata come un fulmine a ciel sereno. “Dal mio punto di vista era chiaro che era tempo di cambiare. Dalla colazione all’allenamento, stare con la squadra ci ha permesso di capire esattamente dove siamo come club. Abbiamo capito che era meglio separarsi. Vogliamo vincere, ma vogliamo anche giocare in un certo modo, in maniera offensiva. Dall’esterno ho visto un gruppo non coeso. Aveva bisogno di una guida per quanto riguarda lo stile di gioco e l’ho detto anche io. Abbiamo un buon gruppo di giocatori migliore di quanto abbiamo visto. Nell’allenamento vedo ora di nuovo i giocatori che si divertono. I giocatori vogliono lavorare e migliorare come gruppo. L’ho già visto“.

(voetbalprimeur)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy