Bergomi: “Real Madrid? Nessuna crisi: ecco perché hanno sottovalutato lo Shakhtar”

L’ex calciatore nerazzurro sulle difficoltà del Real Madrid

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Beppe Bergomi ha analizzato il momento della squadra spagnola prima della sfida con l’Inter: “Real? Non c’è nessuna crisi. Giocare a calcio dove gli stadi sono vuoti, giocare nel campo di allenamento penalizza questo calcio. I grandi campioni hanno bisogno di stimoli. Hanno sottovalutato lo Shakhtar. Ma la squadra è piena di talento e campioni, non vedo nessuna crisi. La ritengo la favorita per il campionato e in CL è una squadra pericolosa. Hanno sempre la giusta ambizione, questa coppa la conoscono. Non parlerei di crisi. Dobbiamo parlare di un calcio diverso”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy