Biasin: “Inter, una differenza col Milan. Addio alla CL? Una scelta non funziona”

Il giornalista ha parlato del momento dei nerazzurri tornando anche sull’eliminazione dalla Champions League

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Al Milan in questo momento c’è più serenità. Dovuta forse anche al fatto che non ci siano troppe aspettative dato che l’obiettivo dichiarato e scendere in campo per arrivare tra i primi quattro. L’Inter invece ha il dovere di vincere e cambia la prospettiva. I rossoneri hanno un’unità di intenti impressionanti. Tutti si danno l’anima per accontentare l’allenatore. Kessie sta facendo una stagione impressionante». Fabrizio Biasin, in un’intervento su Skysport24, ha fatto un paragone tra il momento dei rossoneri e quello dei nerazzurri.

E poi è tornato anche sull’eliminazione dalla Champions facendo una riflessione: «Credo che non ci si deve neanche nascondere. Rispetto a quello che è successo, un atteggiamento più conciliante nei confronti dei tifosi e dell’universo calcio aiuterebbe Conte e tutta la squadra. Invece sembra che si debba trovare un nemico all’esterno e c’ è questa sensazione di un’atmosfera sempre pesante che non aiuta. Forse è una scelta, ma non funziona in questo momento e serve un’altra strada. L’era Mourinho, quella nella quale si trovava un nemico da combattere, è passata. Lo stesso Mou non è così arrabbiato sempre». 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy