Ct Croazia: “Brozovic e Perisic volevano giocare: abbiamo concordato il minutaggio”

Il commissario tecnico della Croazia ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria in amichevole contro la Svizzera per 2-1

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Un tempo per Brozovic, un quarto d’ora per Perisic. Il commissario tecnico della Croazia, Zlatko Dalic, ha preferito risparmiare i due calciatori dell’Inter nell’amichevole vinta ieri sera dalla formazione balcanica contro la Svizzera con il risultato di 2-1. Il CT ha spiegato la scelta nel corso della conferenza stampa post match:

Abbiamo dato una chance a giocatori che erano all’esordio o che hanno giocato poco con noi. Hanno dimostrato che hanno qualità, ma devono conquistare partita dopo partita la conferma e un posto in nazionale. Dispiace non aver potuto dare un’opportunità a tutti, come nel caso di Orsic e Colak, mi ci sarà occasione anche per loro. Semplicemente abbiamo deciso di gestire così forse e minuti. Non voglio parlare dei singoli. Complessivamente sono soddisfatto ma era solo un’amichevole. Possiamo fare meglio a livello qualitativo ma siamo sulla strada giusta. Brozovic, Perisic e Modric? Abbiamo concordato il minutaggio. Loro volevano provare il terreno di gioco e giocare qualche minuto. Dopotutto Badelj è arrivato dal Genoa, dove non si è allenato a causa di una situazione nota, e dunque non era pronto per giocare tutta la partita. Pasalic e Kovacic hanno giocato tre giorni fa le loro partite di campionato, quindi abbiamo distribuito le nostre forze per non affaticare nessuno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy