Inter, rebus mediana con il Milan. Conte pensa a Brozovic dal 1′, decisivo negli ultimi due derby

Il tecnico non avrà Sensi, squalificato, ma ha comunque parecchie opzioni per il centrocampo dell’Inter da schierare alla ripresa

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter inizierà a preparare il derby senza 16 nazionali. Il rientro di tutta la comitiva sarà da giovedì 15, prima conto potrà effettuare poche prove tecniche in vista della sfida contro il Milan.

“Gli impegni internazionali pesano parecchio: gli europei saranno tutti in campo il 14, con Lukaku in trasferta nella lontana Islanda. Hakimi sarà di rientro il 14 mattina dal Marocco: volo molto più agevole rispetto a quello che aspetta Lautaro, Sanchez e Vidal, di rientro dal Sudamerica nella serata di mercoledì. Per fortuna non servirà motivare il gruppo, desideroso di reagire subito al pari dell’Olimpico per riscavalcare il Milan. La grande incognita per il derby sarà legata alla mediana: si tornerà al trequartista, con Eriksen (Sensi è squalificato) dietro la LuLa, o sarà ancora centrocampo muscolare come con la Lazio? Più facile la seconda opzione, magari con Brozovic dal 1’. C’è la sua firma nei due derby vinti lo scorso anno. Un segno tangibile di abitudine a certe sfide”, spiega La Gazzetta dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy