Cappa: “Lautaro? All’Inter non può crescere, gli manca chi lo guidi a diventare un top”

L’ex allenatore e braccio destro di Jorge Valdano ha parlato delle caratteristiche di Lautaro e del suo futuro

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Angel Cappa, ex allenatore argentino e assistente di Jorge Valdano, ha parlato a Marca di Lautaro Martinez e del futuro dell’attaccante dell’Inter, seguito da vicino dal Barcellona:

“La sua famiglia è del quartiere in cui sono nato, ha anche giocato in un’altra squadra del Bahía Blanca, Liniers, un club che si è sempre preso cura della squadra giovanile. È un potente attaccante, veloce, che gioca bene con la testa e con entrambe le gambe. Cerca tutti con una volontà tremenda e non si rassegna mai. Ha una tecnica accettabile, è un ragazzo che si sta ancora allenando e per questo motivo gli manca di riempire gli spazi per sfuggire alla marcatura. Dove gioca in Italia contribuisce poco alla sua crescita. È un giocatore che ha tutte le caratteristiche, oltre ad essere un goleador, per diventare un ottimo giocatore. Ha solo bisogno di qualcuno lo guidi per farlo maturare”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy