Capuano: “Coronavirus verme da sconfiggere. Diego Costa? E’ meglio che non dica…”

Capuano: “Coronavirus verme da sconfiggere. Diego Costa? E’ meglio che non dica…”

Le parole del tecnico dell’Avellino

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di TMW, Eziolino Capuano, tecnico dell’Avellino, ha parlato così dell’emergenza Coronavirus e ha spiegato come combatterla: “Capisco tutti che in questo momento vorrebbero uscire. Soprattutto i più giovani. Ma il Coronavirus è un problema reale. Non facciamoci prendere dalla paura. Restiamo a casa, è la scelta migliore per sconfiggere questo verme. No, non lo chiamo virus: è un verme che dobbiamo schiacciare. E affinché i vermi non aumentino dobbiamo fare sì che il contagio non esista. Domenica in Serie A non si doveva giocare? Beh, ieri si è giocato in Champions League, ad Anfield addirittura con una cornice di pubblico notevolissima. Il problema andava affrontato prima e dire che non si doveva giocare sarebbe riduttivo”.

L’esempio dovrebbero darlo i calciatori, i campioni. E invece Diego Costa ieri ha fatto finta di tossire davanti ai giornalisti.
“È meglio che non dica ciò che penso. Mi limito a dire: no comment. Qui il problema è serio, va combattuto. Seguiamo ciò che ci viene detto. E poi ci rialzeremo. Ne abbiamo passate tante, supereremo anche questa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy