FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Cds – Inter in sicurezza fino a fine stagione: a breve nuovo bond da 400 mln

Getty Images

Il rifinanziamento del doppio bond nerazzurro da complessivi 375 milioni di euro procede a marce spedite

Marco Astori

"Il rifinanziamento del doppio bond nerazzurro da complessivi 375 milioni di euro procede a marce spedite". Apre così il focus del Corriere dello Sport sul futuro finanziario dell'Inter, con il club che sta per emettere un nuovo finanziamento. Spiega il quotidiano: "In questi giorni a Milano, infatti, c’è stato un nuovo incontro tra i rappresentanti della società interista e quelli di Goldman Sachs, che si sta occupando dell’operazione. Entro poche settimane anche gli ultimi passaggi saranno ultimati e, a quel punto, si potrà procedere con l’emissione di un nuovo e unico bond, per una cifra leggermente superiore, vale a dire 400 milioni.

Attraverso questo nuovo finanziamento, le rate per le cessioni di Lukaku e Hakimi, in aggiunta alle diverse tranche del prestito che Oaktree ha garantito a Suning - buona parte del quale finirà nelle casse nerazzurre - il club di viale Liberazione riuscirà ad arrivare al termine della stagione senza problemi di liquidità. Intanto, come già emerso, il prossimo 28 ottobre si terrà l’assemblea dei soci con, all’ordine del giorno, l’approvazione del bilancio. Per l’esercizio 2020/21, è stato registrato un deficit record pari a 245,6 milioni di euro".

tutte le notizie di