Cesar: “Non ho rimpianti. Nel 2006 ho lasciato la Lazio e sono andato all’Inter perché…”

L’ex centrocampista nerazzurro sul suo trasferimento a Milano dalla Lazio

di Marco Macca, @macca_marco

Intervistato da Lazio News 24, Cesar, ex laterale brasiliano, ha raccontato il suo trasferimento nel 2006 dalla Lazio all’Inter, in cui non lasciò troppe tracce a differenza del suo periodo a Roma:

Devo dire la verità no, non ho rimpianti, sono sempre stato un professionista ed ho rispettato tutti. Alla Lazio la società non era più all’altezza dei giocatori in campo, non c’erano più le condizioni base per restare. Sono andato all’Inter per scelta mia, per cercare nuovi stimoli. Certo mi è dispiaciuto tantissimo lasciare la Lazio, ma era il momento di salutarci“.

(Fonte: Lazio News 24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy