Compagnoni: “L’Inter non sta brillando come all’inizio. Eriksen? Conte ha fatto capire…”

Compagnoni: “L’Inter non sta brillando come all’inizio. Eriksen? Conte ha fatto capire…”

Il commento del giornalista

di Gianni Pampinella

Presente negli studi di Sky Sport 24, Maurizio Compagnoni analizza il momento dell’Inter. Questo il commento del giornalista: “All’Inter si rendono perfettamente conto che la squadra non sta brillando come a inizio stagione. L’Inter è stata costruita da Conte in un certo modo, squadra molto aggressiva che spinge molto sull’acceleratore. Chiaramente questo è difficile farlo per 38 partite su 38. L’Inter per sua natura se abbassa i ritmi diventa una squadra lontana da quella che abbiamo ammirato in certe partite. Come risolvere questo problema? Alzando la qualità e il giocatore per alzare la qualità l’Inter lo ha preso a gennaio ed è Eriksen. Conte ha fatto capire che non sarà semplicissimo inserire il danese perché per la sua idea di Inter, Eriksen non è facile da collocare. Però un 3-4-1-2 con Eriksen dietro le due punte, alzerebbe moltissimo il livello qualitativo dell’Inter“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy