FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Compagnoni: “Inter, per lo scudetto Lautaro deve fare 15 gol. Ho una sensazione”

Compagnoni: “Inter, per lo scudetto Lautaro deve fare 15 gol. Ho una sensazione”

Le parole del giornalista: "Lautaro? Il bilancio va fatto a fine stagione, ma se l'Inter vuole bissare lo scudetto, il Toro deve farne una quindicina"

Marco Astori

Intervenuto negli studi di Sky Sport 24, Maurizio Compagnoni, commentatore, ha parlato così del momento dell'Inter in chiave corsa scudetto: "A inizio stagione ritenevo l'Inter un gradino sopra al Milan, ma ho sempre sostenuto che ci sono giocatori al Milan che posso fare il salto di qualità e alzare il livello: Leao, Brahim Diaz e Tonali. In questo momento il Milan potenzialmente è al livello dell'Inter campione d'Italia. Il non chiudere le partite per l'Inter potrebbe essere un limite se dovesse proseguire questo trend: io credo che le rimonte subite rappresentino un campanello d'allarme.

Io ho la netta sensazione che nelle prossime partite, una volta in vantaggio, vedremo un'Inter diversa. Se non c'è l'episodio di Dumfries siamo qui a celebrare la solidità dell'Inter: siccome però le rimonte cominciano ad essere troppe, Inzaghi ne prenderà atto. Non credo che la prossima volta che l'Inter andrà in vantaggio si abbasserà così tanto. Lautaro? Il bilancio va fatto a fine stagione, ma se l'Inter vuole bissare lo scudetto, il Toro deve farne una quindicina: Dzeko è già avviato anche verso la ventina. La favorita per lo scudetto? Se devo fare un nome dico Napoli, ha un attacco straordinario, ha ritrovato il miglior Koulibaly: l'unica mia perplessità è il centrocampo, avrebbe bisogno di qualcosa in più".

tutte le notizie di