Compagnoni: “Lukaku è l’Ibrahimovic dell’Inter. Contro Lautaro accanimento mediatico”

Così il giornalista su Real Madrid-Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Mancano poche ore a Real Madrid-Inter e l’attesa si fa sempre più pressante per una partita già potenzialmente decisiva per il cammino in Champions League dei nerazzurri. Ne ha parlato nello studio di Sky Sport 24 anche Maurizio Compagnoni:

Lukaku è fondamentale per l’Inter. La sua assenza è pesante, ma non solo per i gol, ma anche perché fa giocare meglio tutti, fa difendere meglio, dà coraggio ai compagni. E’ l’Ibrahimovic dell’Inter. Lautaro? Vedo un accanimento mediatico nei suoi confronti. Non sta facendo bene, è vero, ma di questi tempi l’anno scorso aveva segnato un golo gol in campionato, quest’anno tre. Spesso per gli attaccanti ci sono dei momenti in cui fanno dei gol da ogni posizioni, altri in cui gira male. Magari tra un po’ l’Inter ricomincerà a segnare  con regolarità“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy