In Spagna – Diego Costa confessa agli amici: andrò a Milano. Ma con Conte fu guerra

Cadena Cope parla di una confessione ad amici intimi del brasiliano su una prossima stagione in Italia ma non spiega in quale club

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

In Spagna pensano che Diego Costa nella prossima stagione tornerà a Milano. Questa almeno è la versione del giornale spagnolo Cadena Cope. Il giocatore avrebbe confessato ai suoi amici più intimi, dopo l’eliminazione in Champions dell’Atletico, che la sua nuova destinazione è proprio la città italiana. Dove però giocano due squadre. Il Milan e l’Inter.

Non viene specificato in quale squadra giocherà l’attaccante brasiliano. Il suo contratto scadrà nel 2021. Addirittura avrebbe confessato di voler andare via già dopo la gara di andata contro il Liverpool, che vorrebbe finire la sua carriera con un altro ben contratto. E ci avrebbe pensato Jorge Mendes. Il suo agente. Dunque in Italia sono arrivate queste voci e tutti ora si chiedono in quale squadra giocherà il calciatore: Inter o Milan? Nessuna certezza. Però sulla panchina dei nerazzurri c’è Antonio Conte, l’allenatore che Diego Costa ha incrociato al Chelsea e l’amore tra i due non è mai sbocciato. Nel periodo in cui il tecnico italiano era a Londra, dal 2016 al 2018, l’attaccante aveva segnato venti gol in Premier, poi è stato messo fuori rosa per la stagione successiva. Costa aveva anche detto successivamente: “Tra di noi ci sono stati molti problemi fuori dal campoma nonostante questo devo dire che è un buon allenatore. Non ho rancori nei suoi confronti, ma per diventare importante deve cambiare qualcosa dal punto di vista umano nel suo modo di allenare. È un tipo davvero sospettoso. In un club come il Real Madrid non durerebbe neanche una stagione”.

(Fonte: Cadena Cope)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy