Cristiano Ronaldo risponde a Spadafora: “Non ho infranto il protocollo, è una bugia”

L’attaccante portoghese ha risposto in una diretta Instagram alle accuse del Ministro dello Sport sulla violazione del protocollo

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Sto rispettando il protocollo, non l’ho infranto come è stato detto: è una bugia“: così Cristiano Ronaldo in una diretta Instagram. “Sono rientrato dal Portogallo perché io e la mia squadra ci siamo assicurati di rispettare tutte le procedure – continua il giocatore della Juve – e sono tornato in Italia in aereoambulanza, non ho avuto contatti con nessuno neanche a Torino“. Ora come sta trascorrendo la quarantena? “La mia famiglia è su un altro piano della casa, non possiamo avere contatti. Sono sempre in casa, ora sto prendendo il sole, anche per far passare la giornata“.

Attraverso una diretta Instagram, Cristiano Ronaldo risponde ai migliaia di followers che gli chiedono aggiornamenti sulle sue condizioni di salute: “Sto bene, sono asintomatico – ha detto il portoghese della Juventus – e vi ringrazio per i tanti messaggi di supporto. Spero di tornare presto ad allenarmi e a giocare“.

(Fonte: Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy