Sorpresa a Crotone, una deludente Juve non va oltre l’1-1: a segno Simy e Morata

Deludente pareggio per i bianconeri a Crotone

di Marco Macca, @macca_marco

La Juventus non va oltre il pareggio per 1-1 contro il Crotone allo Scida. Grande partita della squadra di Stroppa, che blocca i bianconeri e rende, se possibile, meno amara la sconfitta dell’Inter nel derby. Il vantaggio è proprio del Crotone, grazie a un rigore segnato da Simy. La Juventus pareggia poco dopo con Morata.

Nella ripresa, i bianconeri attaccano, ma i rossoblù sono sempre pronti a rispondere e vanno vicini al vantaggio in un paio di occasione. Al 60′, la squadra di Pirlo resta in dieci per l’espulsione diretta di Federico Chiesa, al debutto con la maglia della Juventus. L’ex viola, infatti, si rende protagonista di un’entrata con il piede a martello su un avversario. Qualche minuto dopo, su tiro di Cuadrado, Morata tocca e mette in rete, ma è in fuorigioco e l’arbitro Forneau annulla.

Alla fine, termina 1-1. Clamoroso pareggio a Crotone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy