Inter-Napoli, Cruciani: “Gattuso ha ragione, partita falsata”. Marelli non ci sta e sbotta

Lo scambio tra il giornalista e l’ex arbitro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Sta facendo ancora tanto discutere l’espulsione di Massa a Lorenzo Insigne durante Inter-Napoli. Gennaro Gattuso, tecnico della squadra partenopea, nel post-partita si è lamentato del cartellino rosso, affermando che non sia tollerabile espellere per un “vaffa”Giuseppe Cruciani, conduttore radiofonico, è d’accordo con lui: “Gattuso, come al solito, ha ragione da vendere: un vaffanculo ci può stare, non si può falsare una partita”.

Luca Marelli, ex arbitro, ha replicato così in difesa dell’arbitro: “Serio? Manca solo che sdoganiamo gli insulti agli arbitri, non scherziamo. Non esiste al mondo che un arbitro accetti un insulto sparato in faccia. Spesso in campo si risponde a tono ma non in situazioni statiche. L’espulsione è sacrosanta, a gioco fermo non è tollerabile una roba del genere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy