GdS – Inter-Cagliari, le pagelle: San Siro ai piedi di Lukaku, Dimarco sarebbe titolare solo se…

GdS – Inter-Cagliari, le pagelle: San Siro ai piedi di Lukaku, Dimarco sarebbe titolare solo se…

Le pagelle de La Gazzetta dello Sport in merito a Inter-Cagliari

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Federico Dimarco

Ecco le pagelle de La Gazzetta dello Sport in merito a Inter-Cagliari di Coppa Italia.

6 HANDANOVIC Una “pettinata” al pallone in fase di possesso: tutta qui la sua serata.

6 GODIN Si prende gli applausi per un’uscita “palla c’è e palla non c’è”.

6,5 RANOCCHIA Leggero ritardo sulla rete di Oliva. Ma il gol è il premio a una gara precisa e a un’attesa (in panchina) di quattro mesi.

6 SKRINIAR Ordinario, perché per una volta non c’è da strafare.

6 LAZARO Prova sempre il numero, eccesso a volte oggettivamente evitabile.

7 BARELLA Due assist, perché al cuor non si comanda. Ha ritmi che non ha nessuno, nella rosa nerazzurra.

6,5 BROZOVIC Gioca in scioltezza, il Cagliari gli lascia libertà e lui si diverte nelle due fasi.

7 BORJA VALERO Dominatore (con gol) del match in mezzo al campo, geometrico e pure solido in copertura.

7 DIMARCO Ha piede di qualità, spesso gioca il pallone di prima e strappa gli applausi di Conte. Avesse qualche centimetro in più, sarebbe lui il titolare.

6 SANCHEZ Al rientro dopo tre mesi, qualità ma pure (inevitabile) poca quantità. Sarà un fattore, molto più di quanto non lo sia stato stavolta.

6 ESPOSITO Minuti che fanno curriculum, un gioco in area che abbaglia San Siro, esperienza buona per il futuro prossimo.

s.v.SENSI Allenamento in vista di Lecce, condito dal solito ottimo palleggio.

6 BIRAGHI Merita il voto per il cross piazzato sulla testa di Ranocchia-gol.

7,5 LUKAKU Il migliore Ventuno secondi per il primo inchino, poi un’altra doppietta: siamo a 18 gol, è San Siro che ormai si inchina a lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy