FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Repubblica – Dybala, la Juve è la priorità. Ma vuole verificare un presupposto

Getty Images

Il giocatore, stando ad alcune fonti, potrebbe lasciare la società bianconera. Il quotidiano parla dei dubbi sul rinnovo ma anche del pensiero attuale del calciatore

Eva A. Provenzano

Il quotidiano La Repubblica parla di Dybalae del mancato rinnovo con la Juventus. Non fa riferimento all'Inter come altre fonti nelle ultime ore. Ma si sofferma sui mancati motivi della firma. Perché un accordo con la Juventus l'argentino lo avrebbe trovato. Ma sono sorti nel frattempo dubbi e complicazioni. Innanzitutto - spiega il giornale - l'esclusione dai titolari nella Supercoppa contro i nerazzurri. Il giocatore era palesemente deluso dai pochi minuti giocati, si aspettava di giocare di più. "Arrabbiato? Un po’, ma soprattutto disorientato per certe scelte tattiche e per le strategie societarie che gli sfuggono. È tutta un dubbio, questa faccenda", si legge.

 Getty Images

Cioè tutto è rimasto come ad ottobre: un accordo è stato trovato a 10 mln bonus inclusi. Se il contratto non è stato firmato è innanzitutto una questione che riguarda l'agente del calciatore. "Nella trattativa si è fatto tutelare da un vecchio amico di famiglia, Jorge Antun, venditore di automobili a Cordoba, che prima deve essere riconosciuto ufficialmente come procuratore sportivo. Così la firma è slittata e la Juve ha chiesto una proroga fino a fine febbraio, all’indomani di un cda di primaria importanza, perché fisserà le strategie economiche e tecniche del prossimo mercato, inclusi i rinnovi di contratto (in scadenza ci sono anche Cuadrado, Bernardeschi, De Sciglio e Perin)".

Quindi anche la Juventus ha preso tempo e la firma ufficiale potrebbe arrivare entro febbraio. Al momento i dubbi ci sono ma Dybala, secondo questa versione, non avrebbe intenzione di lasciare la Juve. Resta la sua priorità. Ma vuole che sia ancora valido il presupposto per il prolungamento, cioè essere considerato un elemento assolutamente importante per la squadra e per la società.

(Fonte: La Repubblica)

tutte le notizie di