FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Facchetti: “L’Inter vuole aumentare la sua consapevolezza. In campionato ero ottimista perché…”

Getty Images

Gianfelice Facchetti ha parlato di Inter-Juve in programma questa sera: "In campionato ero ottimista perché avevamo Hakimi e mancava Cuadrado"

Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Gianfelice Facchetti ha parlato di Inter-Juve, semifinale di andata di Coppa Italia in programma questa sera.

"E' vero che giocando la partita tra andata e ritorno, una sfida in equilibrio stasera rimanderebbe tutto a Torino. La Juve non vorrà perdere e l'Inter vuole incrementare la sua consapevolezza, che si è venuta a creare in questo mese di gennaio con risultati importanti. Anche Eriksen si sta ricavando uno spazio, questo vuol dire che c'è armonia e tranquillità nel percorso che sta facendo. Mentre in campionato ero ottimista, perché avevamo Hakimi e mancava Cuadrado, in quella parte di campo, la fascia destra, ci si giocherà molto. L'assenza di Lukaku poi potrebbe svegliare delle energie sopite nel gioco dell'Inter".

(TMW Radio)

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso