FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Garlando: “Conte ha migliorato tutti, Pirlo nessuno per due motivi”

Getty Images

Le considerazioni del giornalista a proposito dei due tecnici nell'editoriale di oggi

Daniele Vitiello

Nel corso del suo editoriale per la Gazzetta dello Sport di oggi, Luigi Garlando si è soffermato sul lavoro di Antonio Conte e Andrea Pirlo con Inter e Juventus.

Queste le sue considerazioni: "Non c’è giocatore (Bastoni, Barella...) che Conte non abbia migliorato. Al contrario oggi non c’è juventino che stia rendendo più dello scorso anno. Perché Pirlo ha meno esperienza di Conte a bottega e, soprattutto, perché non ha ancora trovato la forma migliore per il suo presepe. Cambiare spesso può dare imprevedibilità, ma toglie la forza di un’identità e le sicurezze. Gasperini nel modo più clamoroso, ma anche Pioli, hanno dimostrato come la qualità di un gioco condiviso migliori la resa dei singoli e li spinga oltre i propri limiti. Ma, come l’innesto del turbo-qualità ha fatto cambiare passo all’Inter, così l’idea buona può accendere di colpo il presepe juventino che continua ad avere le statuine migliori e più numerose". 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso