Gentile: “Scommetto su Bastoni. Godin? Arrivato un po’ spremuto. Inter la migliore in difesa”

L’ex difensore della Juve e campione del mondo con l’Italia nel 1982 Claudio Gentile ha detto la sua su alcuni difensori

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’ex difensore della Juve e campione del mondo con l’Italia nel 1982 Claudio Gentile, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua su alcuni difensori:

Non c’è un italiano giovane che le piace?
«Faccio un po’ di fatica a dare giudizi individuali perché, rispetto ai miei tempi, sono pochi quelli che resistono dieci anni ad alto livello. Però su un giovane mi sbilancerei…».

Chi?
«Bastoni dell’Inter. Ha piedi buoni, un bel sinistro, tecnicamente è bravo e migliorabile se ha voglia di imparare. Fisicamente, alto com’è, è forte in area. Ha tutto per riuscire».

Nell’Inter ci si poteva aspettare di più da Godin, no?
«Forse è arrivato un po’ spremuto. Però De Vrij ha fatto benissimo, la scuola olandese oggi è forte. Anche se a me piacciono gli spagnoli».

Quali allenatori di Serie A curano meglio la difesa?
«Sulle marcature, il più bravo è Gasperini. Parlando di reparto, di fase difensiva di squadra, mi sembra che l’Inter sia la migliore: Conte è il più attento ai movimenti. L’Inter è solida».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy