Gravina: “Playoff sono idea marginale. Quello che conta è la definizione del campionato”

Gravina: “Playoff sono idea marginale. Quello che conta è la definizione del campionato”

Il presidente della Figc ha parlato della ripresa del campionato e delle possibili decisioni per portare a termine il campionato

di Andrea Della Sala, @dellas8427

“Playoff e playout sono una idea, non ci sono termini stabiliti. E’ un’idea marginale rispetto a quella della definizione del campionato. Se si può giocare con playoff e playout vuol dire che qualche partita di campionato si può giocare. Stiamo lavorando”. Così il presidente della Figc Gabriele Gravina, dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, dove parla dei possibili format della parte di campionato non ancora disputata. “Le ipotesi sono diverse – aggiunge Gravina -: congelare la classifica; non assegnare i titoli; cercare di trovare una modalità per salvaguardare la competizione sportiva, tra le prime 4 ad esempio della Serie A o chi può avere titolo; cercare di non disputare, se non sarà permesso, ogni partita, ossia finisce qui il campionato e lì bisognerà capire il da farsi”.

“Nell’ambito di tutta questa programmazione c’è da inserire una finestra per le Nazionali nel mese di giugno – conclude il presidente della Figc -, ci sono da completare le competizioni internazionali e per quanto ci riguarda anche la Coppa Italia. Oggi dobbiamo essere responsabili”. 

AIC, Tommasi attacca: “Presidenti come i musicisti del Titanic, suonano mentre la nave affonda”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy