FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sconcerti: “Icardi? Giocatore complesso, ma non dà felicità averlo perso. Merita riflessione”

L'analisi di Sconcerti sul trasferimento di Icardi

Marco Macca

Sulle pagine del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha analizzato l'operazione di mercato che dall'Inter ha portato a titolo definitivo Mauro Icardi al Paris Saint-Germain. Un'analisi in termini quasi nostalgici, per un attaccante che in nerazzurro ha comunque segnato, tra polemiche e rancori, 124 gol in maglia nerazzurra:

"Icardi è un giocatore involontariamente complesso. Il suo gioco è vecchio, è un centravanti d’area di rigore nel tempo in cui molti allenatori lì cercano uno spazio vuoto. Però ha classe, domina il pallone e l’energia, inventa traiettorie e spesso anche dribbling. Non è un uomo nuovo, è un uomo diverso. Regge il rumore del calcio quando la sua vita privata diventa pubblica. In un Paese profondamente macho come l’Argentina e in uno sport chiuso come il calcio, la sua storia non viene amata. Era ospite del suo amico, gli ha preso moglie e figli. Wanda Nara ha sempre detto di aver perso il marito per i suoi continui tradimenti (...) Merita una riflessione Icardi. Non dà felicità averlo perso".

(Fonte: Corriere della Sera)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso