Inter, Conte incrocia le dita: test negativi per i nazionali, preoccupazione ad Appiano

Situazione costantemente monitorata, si attendono i risultati degli ultimi tamponi effettuati

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Antonio Conte incrocia le dita: la positività riscontrata da Bastoni, Skriniar, Gagliardini e Nainggolan non lascia tranquillo il tecnico dell’Inter, e la preoccupazione in casa nerazzurra è a livelli massimi. Nella giornata di oggi sono attesi gli esiti dei test effettuati ieri e verrà eseguito un nuovo giro di tamponi.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, la preoccupazione maggiore è ora rivolta ad Appiano Gentile, dopo che gli esami sostenuti dai calciatori impegnati con le rispettive Nazionali non hanno fornito nuovi casi di positività: “I problemi, a pensarci bene, al momento sono più ad Appiano che fuori, considerato che i nazionali in giro per il mondo sono risultati tutti negativi (eccetto Skriniar, ovviamente). Problemi per un uomo che incrocia le dita: sembra quasi di vederlo, fa l’allenatore“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy