Inter-Fiorentina, moviola. CdS: “Regolare il gol di Kouame, su Lautaro non è rigore”

Positiva la direzione di gara di Gianpaolo Calvarese

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Gianpaolo Calvarese

Esordio vincente per l’Inter di Antonio Conte, che batte la Fiorentina 4-3 al termine di una gara pazza. Positiva, secondo il Corriere dello Sport, la direzione di Gianpaolo Calvarese: “Con il punteggio di 0-1, Calvarese fischia rigore per un contatto fra Lautaro (servito da Lukaku, partito regolare) e Caceres. C’è qualcosa di strano: al VAR, Calvarese vede come il viola tocchi prima il pallone (sarebbe stato diverso non l’avesse sfiorato), poi è l’argentino che calcia l’avversario. Giusto toglierlo. Ok la rete di Kouame, tenuto in gioco da D’Ambrosio e Kolarov sul cross, poi sul batti e ribatti Kouame-Bonaventura-Kouame, sono tutti dietro la linea del pallone“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy