Marani: “Inter, una cosa impressiona più di tutte. Vidal? Conte vuole fare leva…”

Il giornalista di Skysport ha parlato del momento dei nerazzurri e si è soffermato su quanto detto dall’allenatore sul cileno

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Matteo Marani ha parlato del momento dell’Inter e si è soffermato sulle critiche costruttive che Conte ha rivolto a Vidal dopo una prestazione al di sotto delle aspettative. «Le parole di Conte su Vidal? Penso sia la mentalità di un allenatore vincente, non guarda ai suoi protetti o cocchi di spogliatoio. Sono tutti uguali. Se il cileno fa una prestazione del genere non può essere questo e l’Inter non può permettersi di avere un giocatore con questo ritardo di preparazione fisica. Vero che ha 33 anni ma credo sia una questione di condizione. Ma l’Inter recupera Sensi che è importante, si sta dimostrando tale», ha detto.

«A centrocampo ha una forza complessiva notevole. Brozovic dà equilibrio. Sensi è recuperato. Barella è fortissimo e dal punto di vista offensivo dà molto. Può permettersi di aspettare Vidal che è stata la grande scelta dell’allenatore e su questo lui vuole fare leva. Ma quello che impressiona della squadra di Conte è la forza che ha nella lunghezza della partita. C’è un numero che dice 40 gol in questa stagione, primo attacco, 23 segnati nel secondo tempo. Quando la gara va verso il fondo. Perché sta bene fisicamente e ha una grande coppia, la migliore di gran lunga del campionato», ha concluso il giornalista.

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy