Sky – Conte ricomincia da… tre: gli obiettivi della ripartenza sprint per una grande Inter

Gli obiettivi nerazzurri alla ripartenza del campionato

di Marco Macca, @macca_marco

Tutti i giocatori della rosa nerazzurra sono tornati a Milano. L’ultimo, in ordine di tempo, è stato Alexis Sanchez, che ai primi di maggio terminerà il suo isolamento domiciliare. Poi, virus permettendo, sarà tempo di tornare a lavoro ad Appiano Gentile, con tutte le precauzioni del caso. Provando, per quanto possibile, a pensare al calcio e alla ripartenza.

Perché l’Inter avrebbe ancora molto da giocarsi in questo travagliato 2020-21. Il campionato dice che i nerazzurri, vincendo contro la Sampdoria, possono ancora competere per la vittoria del titolo, anche se Lazio e Juventus sembrano favorite. Ma gli obiettivi, come riportato da Sky Sport, non finiscono qui.

CONTINUITA‘ – Se l’Inter vorrà lottare fino alla fine per sollevare al cielo dei trofei, dovrà necessariamente ritrovare la continuità parzialmente smarrita prima della sosta causa coronavirus. Bisognerà martellare dall’inizio alla fine, e provare a giocarsi uno sprint senza mai riprendere fiato. Perché, oltre allo scudetto, in palio ci sono anche Europa League e Coppa Italia. Tutti tornei difficili da portare a casa, ma l’Inter c’è.

LAUTARO MARTINEZ – Le voci sull’interesse del Barcellona, prima della sosta, hanno avuto inevitabilmente un impatto sulla serenità e sulle prestazioni di Lautaro Martinez. Servirà il miglior Toro per tornare in campo al meglio e competere contro le grandi per i traguardi che ha in mente tutto l’ambiente.

ERIKSEN – Si è tanto discusso sui primi mesi di Christian Eriksen a Milano. L’impatto del danese non è stato quello sperato, e questo ha causato sempre più sussurri e critiche. Le qualità non mancano, così come la voglia di Antonio Conte si inserirlo a pieni giri nel suo contesto di squadra. Questa sosta gli sarà sicuramente servita per capire cosa il nuovo allenatore pretende da lui. Alla ripresa, chissà che una nuova Inter, disegnata sulle sue qualità, non possa stupire tutti.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy