Crosetti: “Inter, altra occasione persa. Contro il Real Madrid spareggio imprevisto”

Decisivo il doppio match contro gli spagnoli

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Maurizio Crosetti, nel suo editoriale per Repubblica, analizza il pareggio a reti bianche tra Shakhtar Donetsk e Inter, che complica sensibilmente il cammino in Champions League dei nerazzurri:

Nella notte capovolta d’Europa, Real Madrid e Inter si ritrovano con due punti in due, e i blancos di Zidane hanno sfiorato un clamoroso zero evitato solo al quarto minuto di recupero: un mezzo miracolo. Ora saranno comunque due spareggi tra spagnoli e nerazzurri, e stavolta Zizou non ha nessun interista da prendere a capocciate (quelle, semmai, le starà dando contro la sua traballante panchina). È stato il “borusso” Marcus Thuram, figlio di un campione e di un uomo indimenticabile, la stella nera Lilian, a far tremare il Real. E l’Inter non ne ha approfittato nemmeno stavolta, proprio come una settimana fa. A Kiev ha giocato quasi bene, nel primo tempo certamente, ha centrato due traverse, ha atteso invano un rigore che c’era, ha sistemato la difesa ma per una volta non ha segnato né col Ciclopico né col Toro, protagonista di un errore che la Gialappa’s avrebbe amato.

Grande potenziale e incerta in Europa, questo il destino non inedito dell’Inter che il suo futuro se lo dovrà creare a Madrid (non al Bernabeu, ma nel centro d’allenamento di Valdebebas) e poi a San Siro, contro un avversario che è un libro di storia, un’enciclopedia del calcio e del cuore, l’ineguagliabile Real Madrid“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy