FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, Roma e Real Madrid dopo lo Spezia: riposo pronto per questo titolarissimo

Getty Images

Simone Inzaghi pensa ad alcune modifiche nella formazione di partenza anti-Spezia: un titolare può tirare il fiato

Alessandro Cosattini

Rotazione pronte in casa Inter verso lo Spezia. Dopo i nerazzurri affronteranno Roma e Real Madrid, per questo Simone Inzaghi pensa ad alcuni cambi questa sera a San Siro alle 18.30. In particolare, può tirare il fiato un titolarissimo della formazione, come svela La Gazzetta dello Sport.

"Barella è visibilmente stanco, nel senso che nelle ultime gare ha corso per due invece che per tre. Il calendario del resto non concede tregue, soprattutto se sei imprescindibile anche in nazionale. Un problema di tutte le squadre, come confermano i tanti infortuni muscolari, che però va gestito. Con Roma e Real alle porte, l'impegno interno con lo Spezia sembra quello giusto per far ricaricare le pile a Duracell Barella.

Soltanto in campionato, Nicolò ha già messo insieme 1165 minuti sui 1260 totali, recuperi esclusi. Tra i giocatori di movimento c'è chi ha fatto meglio (o peggio, a seconda dei punti di vista), con 5 difensori - ruolo però meno usurante - che non hanno ancora saltato un minuto: Di Lorenzo, Ferrari, Mancini, Becao e Ceccaroni. Tra i centrocampisti, Barella è nono, con appena un minuto in meno del compagno di reparto, camera e maratone Brozovic. Unico altro interista (Handanovic è fuori concorso) sempre titolare", si legge.

tutte le notizie di