TS – L’Inter e i piani per il centrocampo: plusvalenza in vista. Sensi resta

TS – L’Inter e i piani per il centrocampo: plusvalenza in vista. Sensi resta

Il giocatore è considerato presente e futuro del centrocampo nerazzurro, ma c’è chi lascerà il club a fine stagione

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il centrocampo è sempre al centro dei pensieri dei dirigenti nerazzurri. E in estate ci saranno nuove modifiche alla rosa in quella zona del campo. TuttoSport parla di Brozovic, Barella, Sensi ed Eriksen come del presente ma anche del futuro della mediana interista. Si sofferma poi per esempio sulla partenza di Borja Valero che Conte ha mandato in campo quando è stato costretto dalle assenze ed è riuscito a dare la sua risposta. Ma il giocatore va in scadenza ed è difficile continuerà a giocare nell’Inter. Potrebbe finire in Spagna la sua carriera.

Non è certo che resti Gagliardini, ma ha un contratto in scadenza nel 2023 ed è italiano. Per Marotta e Conte la squadra si deve progettare attorno ad uno zoccolo duro di giocatori italiani. Potrebbe quindi rischiare di più Vecino che già a gennaio era stato vicino all’addio. Dell’uruguaiano TS scrive: “Il giocatore, rimanendo uno dei profili più ambiti anche all’estero tra i giocatori in rosa, potrebbe essere messo sul mercato anche per permettere all’Inter di monetizzare una bella somma e di fare una plusvalenza”. 

(Fonte: TuttoSport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy