CdS – Inter, sfortuna ma non solo: il sogno rimonta svanisce, match point per la Juventus

Le speranze dei nerazzurri si infrangono contro la Fiorentina

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Romelu Lukaku

Niente da fare per l’Inter di Antonio Conte, che non va oltre lo 0-0 casalingo contro la Fiorentina e dice addio alle residue speranze di scudetto: la Juventus, in caso di successo questa sera sul campo dell’Udinese, conquisterebbe il nono titolo consecutivo. Per i nerazzurri, come sottolinea il Corriere dello Sport, anche tanta sfortuna: “Ieri sera i nerazzurri sono stati fermati dalla sfortuna, due pali colpiti (sono 16 dall’inizio della stagione; 7 nelle ultime 9 giornate), e dalle parate di un Terracciano super, ma nel complesso non hanno disputato una prestazione memorabile. Ai punti avrebbero meritato il successo per il netto predominio esercitato nella prima frazione, ma la flessione nella ripresa, causata forse dalla stanchezza accumulata nel dispendioso 2-2 di domenica a Roma, è stata netta. E per poco i viola non ne hanno approfittato per centrare la loro settima affermazione lontano dal Franchi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy