La Russa: “Inter, Cavani ok al posto di Sanchez o Esposito. Icardi? Se Wanda fosse uomo…”

Le parole del vicepresidente del Senato

di Marco Astori, @MarcoAstori_
La Russa intervistato

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, il presidente del Senato Ignazio La Russa ha parlato così delle principali trattative di mercato in casa Inter: “Cavani può andare bene al posto di Sanchez oppure al posto di Esposito, non credo si possa vendere Lautaro e sostituirlo con un giocatore di 33 anni. Se Lautaro dovesse andare al Barcellona, servirebbe un’altra punta di primissimo livello che faccia coppia con Lukaku e lo stesso Cavani. Avevamo già digerito l’addio di Icardi, è stata un’occasione mancata. Incolpevoli Antonio Conte e Beppe Marotta, perché c’era un’incompatibilità emersa già con l’allenatore precedente. L’argentino è assistito dalla moglie, Wanda Nara, verso la quale ho sempre visto una certa intolleranza anche dal mondo dei giornalisti.

Se fosse stata un uomo a fare ciò che fatto lei, cosa sarebbe successo? Da parte sua ci mette la briscola con i social. Ma pensiamo alla vicenda Gianluigi Donnarumma e quindi ad altri agenti più famosi di Wanda: lei non ha fatto più di altri, forse di meno. Rimane l’amaro in bocca, ma la partita era già segnata. Icardi lo avrei visto benissimo al Napoli, Icardi è un giocatore da Napoli. Ma vi tenete Mertens e va bene così. Uno poteva essere alternativo all’altro, e neanche insieme sarebbero stati male. Mauro lo vedo bene in un clima come Napoli e lo stesso vale per sua moglie Wanda. Ormai è parigino, lasciamolo stare: che Dio lo abbia in gloria. Contento lui, contenti tutti. In alternativa, scontento lui e scontenti tutti”.

(Si Gonfia La Rete-Il Napolista)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy