FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

La Russa: “Il rigore per la Juve è un furto. Ci avevano spiegato che l’arbitro…”

Getty Images

Intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento, La Russa è tornato sul discusso rigore assegnato alla Juve

Gianni Pampinella

"Chi vincera' lo scudetto? Spero l'Inter, ma non ne sono convinto. Se non dovesse conquistarlo l'Inter, spero vada al Napoli". Lo ha dichiarato Ignazio La Russa, intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento. "Il campionato è lungo e tutto può succedere - ha proseguito il vicepresidente del Senato - Certo se il buongiorno si vede dal mattino, soprattutto per il Napoli la stagione e' cominciata bene, anche se Spalletti finora non e' riuscito a vincere il campionato italiano, mentre il Milan potrebbe ripetere la partenza a razzo dell'anno scorso e poi frenare, ma chi lo sa. Intanto le due squadre sono avanti con merito perché stanno giocando molto bene. Osimhen assomiglia, per l'impatto che ha sulle partite e sul campionato, al nostro Lukaku dello scorso anno. Sarà difficile recuperare i punti di svantaggio ma ancora non e' impossibile". Infine un pronostico sul derby tra Milan e Inter in programma il 7 novembre: "Vinceranno 3-1 i nerazzurri", ha concluso La Russa.

 Getty Images

"Il rigore per la Juventus? Si tratta di un furto senza destrezza con l'aiuto dei derubati. Che sia un furto e' evidente per il gioco, il risultato e il modo in cui e' arrivato. Non e' stata colpa della Juventus, stavolta c'e' stata una valutazione del Var, neanche dell'arbitro. L'aiuto da parte dell'Inter, derubata, e' arrivato infine dall'allenatore, perche' i cambi di Inzaghi sono stati proprio sbagliati: se proprio voleva togliere Perisic doveva mettere D'Ambrosio".

Lo ha dichiarato Ignazio La Russa, intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento. "Quando si ripetono più indizi fanno una prova: l'anno scorso c'e' stato un rigore completamente inventato per fare andare la Juve in Champions - ha aggiunto il vicepresidente del Senato - Quest'anno invece un rigore cercato con la lente d'ingrandimento. Ci avevano spiegato che se l'arbitro vede l'entità del contrasto, il Var non può intervenire. Perché ieri e' successo? Non si fa. Forse quando mancano i colori e ci sono soltanto il bianco e nero le cose non vengono viste bene".

tutte le notizie di