Lautaro in Argentina, Inter e Conte in ansia: trasferta impegnativa, ecco quando tornerà

L’attaccante nerazzurro ha accusato un fastidio muscolare nell’ultima gara con l’Atalanta

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

La convocazione in Nazionale di lautaro Martinez preoccupa l’Inter: l’attaccante argentino, tornato al gol contro real Madrid e Atalanta, nel riscaldamento della gara contro i bergamaschi ha accusato un leggero fastidio muscolare, che non gli ha comunque impedito di giocare. Antonio Conte, come sottolinea Tuttosport, rimane in ansia: “Dopo lo sbarco a Ezeiza, si è sottoposto al primo tampone in Nazionale ed è risultato negativo. Precettazione, quella di Lautaro Martinez, particolarmente dolorosa per Antonio Conte. Nelle ultime due partite, contro Real Madrid e Atalanta, il Toro era tornato (finalmente) ai suoi livelli, segnando due gol dopo il digiuno iniziato con la rete alla Bolivia a La Paz ultima gara prima della tranche ottobrina della stagione. Trasvolata oceanica che Conte gli avrebbe volentieri risparmiato, visto che domenica era suonato l’allarme rosso dopo che Lautaro aveva sentito pizzicare il flessore sinistro durante il riscaldamento“.

L’ansia di andare incontro a nuovi guai è tanta. Anche perché l’Argentina sarà impegnata in due partite “vere”, valide come qualificazioni a Qatar 2022, contro il Paraguay domani a Buenos Aires e a Lima, contro il Perù, martedì 17: da lì Martinez farà un’interminabile trasvolata con scalo a Madrid che lo riporterà soltanto giovedì in Italia, con il primo allenamento (all’arrivo ci sarà il solito tampone) previsto addirittura per venerdì, antivigilia della gara col Toro a San Siro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy