Lautaro spiega la sua rabbia: “Non riuscivo a giocare come volevo”. E su Paredes…

L’attaccante dell’Inter è andato ancora in gol con la maglia dell’Argentina. Partita nervosa per il Toro che ha esultato in modo particolare

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Nella gara col Perù, l’attaccante dell’Inter Lautaro Martinez è andato ancora in gol con la maglia dell’Argentina. Partita nervosa per il Toro che ha esultato in modo particolare per questa vittoria.

“Ho festeggiato così perché col Paraguay non riuscivo a giocare come volevo, a livello individuale non era la partita che avrei voluto fare. Devo lavorare per la squadra, per questo ci ho messo grande impegno come tutti i miei compagni. Gol? Paredes ha preso la palla, ha visto che ho fatto un movimento per andare verso la porta e per fortuna sono riuscito a fare gol. Ho avuto alcune occasioni in queste gare, credo che giochiamo bene, per questo siamo contenti. Abbiamo vinto meritatamente e abbiamo conquistato 10 punti in 4 partite che ci hanno portato lassù”. 

(El Intransigente)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy