Lega Calcio, si fa tesa l’aria sulla questione dei diritti tv. L’assemblea dell’1 maggio…

I club hanno emesso le fatture ai broadcaster e con il mancato versamento potrebbero chiedere ingiunzione di pagamento

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Momento difficile per il calcio italiano. La riapertura sta aprendo polemiche e divisioni. E c’è anche la questione dei diritti tv a tenere banco. Nell’assemblea della Lega Calcio del primo maggio, convocata d’urgenza, è uno dei punti all’ordine del giorno.
Il Corriere della Sera spiega: “I club hanno emesso fatture ai broadcaster. In caso di mancato versamento dell’ultima rata, l’assemblea del primo maggio voterà se procedere o meno all’ingiunzione di pagamento”. 
(Fonte: Corriere della Sera)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy