FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Rivista Undici: “Lukaku onnipotente? C’è una cosa importante che Conte ha fatto per lui”

Getty Images

L'attaccante nerazzurro ha lavorato moltissimo e grazie alla guida di Antonio Conte è diventato la colonna portante di questa Inter. Una colonna impossibile da abbattere.

Redazione1908

La stampa che ha scritto e parlato della vittoria dell'Inter sulla Lazio ha esaltato senza esitazioni la crescita di Romelu Lukaku. I numeri parlano da soli, ma se non fossero sufficienti c'è un mix particolare che impedisce ai difensori di fermarlo: "In certe partite, quasi tutte a dir la verità, Lukaku dà proprio questa sensazione di onnipotenza non contrastabile: il suo mix di fisico e intelligenza e tecnica – soprattutto in quest'ordine ma anche invertendo gli addendi – sembra ineluttabile, bisogna solo sperare in una giornata negativa per poter pensare di uscire indenni da una sfida con lui".

Conte sapeva come rendere Big Rom incontenibile

Nulla è lasciato al caso quando si parla di campioni come Big Rom. E Antonio Conte ne è perfettamente consapevole: "Il fatto che abbia segnato 300 gol da professionista prima di compiere 28 anni, e che sia arrivato a 56 reti in 80 partite con l'Inter, spiega che è così da sempre, quando gli si costruisce la squadra intorno. Conte l'ha fatto, e ora i nerazzurri sono primi in classifica da soli un anno esatto dopo l'ultima volta, hanno il miglior attacco del campionato – 54 gol in 22 partite – e Lukaku in testa alla classifica dei cannonieri. Tutto questo non è un caso".

(Rivista Undici)

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso