FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

De Grandis (Sky): “Lukaku triste, è il segno di Ibra? Eriksen, la soluzione l’ha data Capello”

Getty Images

Il giornalista ha parlato della valorizzazione del danese ma anche della partita del belga contro il Benevento

Eva A. Provenzano

«Inter-Juve non è mai una partita di secondo piano, poi la mancanza di partite in Europa può essere un aiuto. Conte sta stimolando Eriksen che può dare di più in fase di preposizione, i suoi piedi si vedono tutti». Stefano De Grandis, a Skysport, ha parlato della gara di Coppa Italia tra le eterne rivali del calcio italiano.

Poi ha parlato anche della gara di San Siro contro il Benevento e dell'attacco nerazzurro che è tornato a segnare: «Lukaku, secondo me, ha fatto una delle sue peggiori partite. È stato bravo, ha fatto due gol. Ma nel primo tempo era triste, chissà che il litigio con Ibra non abbia lasciato qualche segno, perché non sembrava il solito spensierato Romelu. E non ha esultato, esatto». 

Sulla valorizzazione di Eriksenha aggiunto: «Conte ci ha messo un po' a motivarlo. Se volevi motivarlo potevi farlo entrare prima dell'88esimo. Però l'importante è che alla fine si arrivi ad una soluzione e il tecnico dell'Inter sembra averla trovata ora. Capello lo aveva detto di farlo giocare da regista, aveva previsto questa soluzione, l'aveva vista come interessante ed interessante è stata».

(Fonte: SS24)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso