FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Maran: “L’Inter ha cambiato poco e ha sostituito bene. Resta la favorita”

Getty Images

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il tecnico ha espresso il suo parere su come si stiano muovendo le grandi della Serie A

Gianni Pampinella

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Rolando Maran ha espresso il suo parere su come si stanno muovendo le grandi della Serie A, su cosa serva loro per migliorare gli organici e su chi possa essere il giocatore che sposterà gli equilibri. "Non credo alla storia di chi ha bisogno e chi non ha bisogno. Perché ogni squadra cresce ed è migliorabile. Ma il mercato di gennaio, se non dà particolare sostanza e qualità, serve più a chi deve salvarsi. Chiaro che quello di Boga è un grande colpo. Lui sì che fa la differenza e l’Atalanta ne trarrà giovamento. Stessa cosa può accadere se Luis Alberto dovesse andare al Milan. Ha una qualità tale che può alzare il livello della squadra".

 getty images

"Se parliamo delle altre squadre, credo che la Juventus stia costruendo un ciclo nuovo. Ma lo sta già facendo e quindi continuerà a mettere dei tasselli. Il Napoli è in una situazione in cui va a perdere per la coppa d’Africa tre uomini che sono davvero difficili da rimpiazzare. Koulibaly, Anguissa e Osimhen formano l’ossatura della squadra. Per quel che riguarda le romane, vale il discorso della Juve: sono squadre in costruzione. Mentre lascio per ultima l’Inter perché ha cambiato poco e ha sostituito bene i due super giocatori che sono partiti. Resta la favorita per la vittoria finale ed è la squadra da migliorare meno".

(Gazzetta dello Sport)

tutte le notizie di