Marca – Inter tra le top 15 d’Europa: Lautaro crack, il sogno di Conte. I punti deboli…

L’analisi del quotidiano spagnolo sulla squadra nerazzurra, inserita tra le top 15 squadre d’Europa al termine del mercato

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Terminata la finestra estiva di calciomercato, è tempo di analisi in vista della stagione che ha preso il via da poche settimane. Il quotidiano spagnolo Marca ha analizzato le rose dei migliori 15 club d’Europa, inserendo in questa lista d’élite anche l’Inter di Antonio Conte.

Marca esalta il lavoro di Conte, che nella sua prima stagione alla guida del club nerazzurro ha portato a squadra in finale di Europa League. Il primo grande passo per una squadra che non vince da tanti anni. Lukaku e Lautaro rappresentano una coppia gol incredibile. L’arrivo di Hakimi dal Real Madrid non è certamente passato inosservato, con l’obiettivo che resta quello di giocarsi lo scudetto: “Se avessero avuto un po’ di continuità in più, avrebbero lottato con la Juve per la Serie A. Di conseguenza, ora deve farlo“.

Il tecnico dei nerazzurri “ha iniziato il ciclo vincente della Juve con tre scudetti e ora sogna di porre fine con il suo eterno rivale

Secondo Marca il problema dell’Inter è rappresentato da difesa e centrocampo: “Con Lautaro e Lukaku hanno dinamite pure, ma analizzando le altre zone del campo il livello si abbassa“.

Il gioiello è Lautaro Martinez: “L’attaccante richiesto dal Barcellona forma una coppia perfetta con Lukaku. I suoi movimenti danno fastidio alle difese avversarie“. E lo stile di Conte è ben definito: “Con il suo 3-5-2, vuole uscire giocando la palla e mordere non appena la perde“. Tra i punti deboli c’è la fascia sinistra, da migliorare a livello qualitativo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy