FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Marcolin: “Inter da decifrare in Europa. Barella potenziale da Pallone d’oro. Dumfries…”

Marcolin: “Inter da decifrare in Europa. Barella potenziale da Pallone d’oro. Dumfries…”

L'opinionista di Dazn ha parlato del momento della squadra di Inzaghi ma anche di alcuni singoli protagonisti della rosa

Eva A. Provenzano

Tra gli opinionisti di Dazn che raccontano la sfida tra Sassuolo e Inter c'è anche Dario Marcolin che ha parlato delle caratteristiche dei nerazzurri: «L'Inter ha messo a posto la fase offensiva. In campionato è riuscita ad imporre il proprio gioco ma è una squadra che in alcune occasioni ha subito gli avversari. Una squadra tutta da scoprire in Europa».

-Correa-Lautaro: che ti aspetti? 

Mi aspetto che Correa vada incontro ai centrocampisti e alla palla quasi a tirar fuori i difensori avversari per lasciare a Lautaro la possibilità di andare ad attaccare la profondità. Viene lasciata a Correa la possibilità di trovarsi la posizione. Lautaro prima punta e la seconda in verticale a girare attorno per questo penso che i due argentini siano una bella coppia. Gli basta poco per capirsi. 

-Barella potrà puntare a vincere il Pallone d'oro? 

In prospettiva si. Sa fare tutto, anche il centrocampista centrale. Deve cominciare a vincere in Europa con il club dopo aver vinto l'Europeo con la Nazionale. Centrocampista sulla cresta dell'onda: è un giocatore completo. 

-Dumfries? 

Velocità e assist, ma deve migliorare tatticamente. Perché lui è bravo a proporsi meno a difendere. Nelle squadre di Inzaghi serve fare il quinto abbastanza stretto quando difendono. 

(Fonte: DAZN)

tutte le notizie di