Mertens si tiene stretto il Napoli e si vendica sui social su chi non gli dava speranze

Mertens si tiene stretto il Napoli e si vendica sui social su chi non gli dava speranze

Il giocatore, nelle sue storie, ha postato un video che racconta una previsione di Capuano: “Non farà più di otto presenze”

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

In attesa che venga annunciato il rinnovo di contratto con il Napoli, Dries Mertens ha regalato alla sua squadra la finale di Coppa Italia. Nella sfida contro l’Inter ha segnato il gol del pareggio.

Proprio allo stesso club che lo aveva cercato e che lo avrebbe preso volentieri se avesse deciso di chiudere la sua storia con il club campano. Era dato vicinissimo alla società milanese, tanto che nelle scorse ore qualcuno ha ironizzato sui social: “Mertens, la rete dell’ex”.

Il gol contro i nerazzurri è il 122esimo con la maglia della società napoletana. E grazie a quello ha battuto il record di Hamsik ed è il primo marcatore della storia del Napoli.

Così, questa mattina, senza parlare troppo, si è limitato a pubblicare nelle storie di Instagram un video del passato. Quello in cui l’allenatore, Capuano, aveva detto: «È un giocatore normalissimo, non giocherà più di otto partite nel Napoli».

Ha accompagnato il video con una faccina che piange dal ridere e un cuore azzurro, come quello della sua maglia, ormai se l’è stampata addosso. Altroché otto presenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy